Tu sei qui

Titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo

L'unico organo di indirizzo politico-amministrativo previsto nella scuola è il Consiglio d'Istituto.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Visto il D.P.R. 249 del 24 Giugno 1998;
Visto il D.P.R. 235 del Novembre 2007 – nota prot.3602/PO del 31 luglio 2008 del M.P.I.;
Esaminati i verbale dei seggi elettorali “Elezioni Organo interno di Garanzia” – del 21/10/2019 e del 25/11/2019;

COMUNICA CHE SONO STATI ELETTI

a far parte dell’ORGANO DI GARANZIA INTERNO i seguenti GENITORI che hanno riportato il maggior numero di voti di preferenza:
1. SBERNADORI EMMA
2. MURELLI MONICA
Eventuali ricorsi dovranno essere presentati entro 5 giorni dalla data di pubblicazione del presente elenco.

Massa,li 26/11/2019

Data di rimozione dalla visione pubblica: 01/01/2024

PROCLAMAZIONE ELETTI CONSIGLIO ISTITUTO

In conformità dei risultati accertati, il Presidente del Seggio n. 1 FINOCCHIARO ANTONIO, alle ore 14,30 del giorno 25 novembre 2019, tenendo presente il numero dei rappresentanti spettanti a ciascuna lista e la cifra individuale di ciascun candidato proclama eletti:
- Per la lista n. I alla quale spettano n. 2 posti - candidato Sig: NICOLINI ANDREA e TUMMINIA ROBERTO
- Per la lista n. II alla quale spetta 1 posto - candidato Sig: LIO GIUSEPPE
- Per la lista n. III alla quale spetta 1posto – candidata Sig.ra: ALBERTI BENEDETTA
Eventuali ricorsi dovranno essere presentati entro 5 giorni dalla data di pubblicazione del presente elenco. 

Data di rimozione dalla visione pubblica: 01/01/2024

ELEZIONI CONSIGLIO D’ISTITUTO

RINNOVO TRIENNIO
2017/2018- /2018/2019- 2019/2020

PROCLAMAZIONE DEGLI ELETTI

 

Eventuali ricorsi dovranno essere presentati entro 5 giorni dalla data di pubblicazione del presente elenco.

Data di rimozione dalla visione pubblica: 31/12/2023

Composizione

Il consiglio di istituto, nelle scuole con popolazione scolastica fino a 500 alunni, è costituito da 14 componenti, di cui 6 rappresentanti del personale docente, uno del personale amministrativo, tecnico e ausiliario, 6 dei genitori degli alunni, il dirigente scolastico; nelle scuole con popolazione scolastica superiore a 500 alunni è costituito da 19 componenti, di cui 8 rappresentanti del personale docente, 2 rappresentanti del personale amministrativo, tecnico e ausiliario,8 rappresentanti dei genitori degli alunni, il dirigente scolastico; il consiglio d'Istituto è presieduto da uno dei membri, eletto tra i rappresentanti dei genitori degli alunni.
La Giunta esecutiva è composta da un docente, un impiegato amministrativo o tecnico o ausiliario, da 2 genitori. Di diritto ne fanno parte il dirigente scolastico, che la presiede, e il direttore dei servizi generali e amministrativi che ha anche funzioni di segretario della giunta stessa.
 

Componenti Consiglio di Istituto in carica

COMPONENTE DOCENTE COMPONENTE GENITORI COMPONENTE A.T.A.
PUCCI CARLA ANGELA GHIO GIUSEPPE ZANZANAINI ALFIDEA
BONELLI GRAZIA LONGO ANTONINO PUCCIARELLI PAOLA
RATTI STEFANIA FINOCCHIARO ANTONIO
FRESCHI ALESSANDRA LA ROCCA ANTONIO
GIANNARELLI ROSSANA GALEOTTI GIANLUCA
MESCHINO VERONICA BONFIGLI SILVIA
PANATTERI MONICA GALLONI FRANCESCA
GIANNELLI DANIELA NICODEMI LAURA

Principali compiti e funzioni

“Il consiglio elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le forme di autofinanziamento della scuola; delibera il bilancio preventivo e il conto consuntivo e stabilisce come impiegare i mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico. Spetta al consiglio l'adozione del regolamento interno del circolo o dell'istituto, l'acquisto, il rinnovo e la conservazione di tutti i beni necessari alla vita della scuola, la decisione in merito alla partecipazione del circolo o dell'istituto ad attività culturali, sportive e ricreative, nonché allo svolgimento di iniziative assistenziali.
Fatte salve le competenze del collegio dei docenti e dei consigli di intersezione, di interclasse, e di classe, ha potere deliberante sull'organizzazione e la programmazione della vita e dell'attività della scuola, nei limiti delle disponibilità di bilancio, per quanto riguarda i compiti e le funzioni che l'autonomia scolastica attribuisce alle singole scuole. In particolare adotta il Piano dell'offerta formativa elaborato dal collegio dei docenti.
Inoltre il consiglio di istituto indica i criteri generali relativi alla formazione delle classi, all'assegnazione dei singoli docenti, e al coordinamento organizzativo dei consigli di intersezione, di interclasse o di classe; esprime parere sull'andamento generale, didattico ed amministrativo, del circolo o dell'istituto, stabilisce i criteri per l'espletamento dei servizi amministrativi ed esercita le competenze in materia di uso delle attrezzature e degli edifici scolastici."

Comunicazione ufficiale

Provvedimenti

Data di rimozione dalla visione pubblica: 31/12/2023

Retribuzioni e CV per incarichi politici

La partecipazione al Consiglio d’Istituto è elettiva, ma priva di qualsiasi retribuzione.
Non è prevista la presentazione di alcun curriculum per essere eleggibili, né da parte della componente docenti, né per i genitori degli alunni che svolgono il compito di rappresentanza delle famiglie.

Allegati trasparenza riservati: 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola"
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.69 del 18/12/2019 agg.26/01/2020